#maceroNo a Brutti Caratteri 2015

macerono_zerocalcare_lowAnche quest’anno a Brutti Caratteri trovate ‪#‎maceroNo‬:
libri a prezzi popolari per salvaguardare la bibliodiversità.

Nell’era dei grandi gruppi editoriali mangiatutto e delle librerie di catena, per molti editori indipendenti non c’è altra soluzione che mandare al macero le giacenze e consegnare all’oblio migliaia di libri frutto di tanto lavoro.

#maceroNo è nato per contrastare questa tendenza: arrestare il meccanismo di impoverimento delle intelligenze collettive, difendere e rivitalizzare la produzione indipendente e di qualità, riaffermare un discorso critico.

Posted in Brutti Caratteri 2015 | Commenti disabilitati su #maceroNo a Brutti Caratteri 2015

Brutti Caratteri 2015: ecco il programma

BRUTTI CARATTERI  #11 – editoria e culture indipendenti – Verona, 25-26-27 giugno 2015

BC_2015_trailer-0-rgb

GIOVEDÌ 25 GIUGNO 
c/o La Sobilla 

ore 18.00 – apertura tornelli, con i libri di MaceroNo e degli editori indipendenti

ore 20.00 – COME IL COLORE DELLA TERRA: incontro con Nicola Gobbi, illustratore della graphic novel (Eris 2015, testi di Marco Gastoni e prefazione di Pino Cacucci) e mostra di tavole originali.

Due bambini camminano nel bosco, gli animali intorno a loro sembrano spaventati. Sulle strade, i mezzi dell’esercito scendono a valle minacciosi. E poi il fumo, le fiamme, la paura… Attraverso gli occhi di Josè e Juana prende corpo il racconto della rivoluzione zapatista degli anni ’90 nel Chiapas messicano, una terra dove sognare è ancora possibile. I due protagonisti sono gli eredi dei Maya, sfruttati per secoli dai Conquistadores e poi da multinazionali e grandi proprietari terrieri. La graphic novel, dal linguaggio poetico e simbolico, li segue quando, ormai adulti, vivono l’odierna realtà delle comunità autonome zapatiste. 

BC_2015_trailer-1-rgb

VENERDÌ 26 GIUGNO 
c/o campo sportivo Gigi Piccoli 

ore 18.00 – apertura tornelli, con i libri di MaceroNo e degli editori indipendenti

ore 20.00 – incontro con Massimiliano Loizzi, attore del gruppo che furoreggia sul web (e non solo): IL TERZO SEGRETO DI SATIRA svelato ai miscredenti.

Il collettivo, formato da cinque autori/registi/montatori, si definisce così: «Un gruppo di cialtroni per cialtroni. Passano metà del loro tempo a mettersi d’accordo. Quello che rimane lo impiegano per scrivere, girare, montare e irridere quello che gli passa per la testa. Non vogliono essere querelati ma sono pronti a farlo se necessario. Alcuni preferiscono il mare, altri la montagna. Sanno chi ha ucciso Kennedy e che fine ha fatto Laura Freddi ma non lo diranno mai, per nessun motivo!» Massimiliano Loizzi ci aiuterà a penetrare dietro le quinte dei satiri, per carpirne il terzo segreto.

ore 22.00 – D’AMORE E ALTRE RIVOLTE. Scusami cara ma devo salvare il mondo, spettacolo di teatrocanzone con i Mercanti di storie: Massimiliano Loizzi (autore e interprete), Giovanni Melucci (polistrumentista, autore di musiche e arrangiamenti).

Una grottesca favola moderna racchiude racconti, storie e canzoni d’amore e di rivolta: favole da bar e affabulazioni in tempi di crisi… Un ricordo d’infanzia distorto e annebbiato, con protagonista un enorme oste dalla fragorosa risata che sputava sul pavimento e raccontava storie, diviene il pretesto per raccontarne altre e raccontarsi. Un concerto teatrale, una ballata di ordinaria follia, convinti che quando l’amore è vero amore, è sempre un atto di rivolta e la rivolta è sempre un atto d’amore.

BC_2015_trailer-2-rgb

SABATO 27 GIUGNO 
c/o campo sportivo Gigi Piccoli 

ore 18.00 – apertura tornelli, con i libri di MaceroNo e degli editori indipendenti

ore 20.00 – LA SVASTICA ALLO STADIO. Storie di persecuzione e di resistenza nel mondo del calcio sotto il nazismo, con Giovanni Cerutti, autore del dossier pubblicato da «A-rivista anarchica» (2015).

Da Sindelar a Weisz, i maestri del calcio colpiti dal nazismo. Erano i migliori calciatori e allenatori della loro epoca. Si scontrarono con le leggi razziali, nell’Europa della fine degli anni Trenta e della Seconda guerra mondiale. Uomini che hanno contribuito a scrivere la storia del calcio e che, all’apice della carriera e della fama, sono stati travolti ritrovandosi a condividere il medesimo destino di milioni di altri uomini.

ore 22.00 –  IL CIRCO DELLE CROSTE #6, una sempre più improponibile proposta de L’ombroso (periodico di miserie umane e misurazioni maxillo facciali) giunta suo malgrado alla sesta edizione. Per chiudere degnamente il sipario sotto una pioggia di lattuga e le grida di strazio degli astanti, registrate dall’apposito sigometro.

Posted in Brutti Caratteri 2015 | Commenti disabilitati su Brutti Caratteri 2015: ecco il programma

Ivan Hurricane per Brutti Caratteri 2015

Eccoci, eccoli. Sono i Brutti Caratteri disegnati da Ivan Hurricane per l’edizione 2015
a breve luoghi info e programma!

brutti caratteri LOCANDINA lower

 

Posted in Brutti Caratteri 2015 | Commenti disabilitati su Ivan Hurricane per Brutti Caratteri 2015

Scarica Anarchy Books. Un viaggio attraverso la grafica delle fiere dell’editoria anarchica nel mondo

Per la decima edizione di Brutti caratteri (2014) ci siamo regalati una mostra e un libretto sulle fiere “cugine” dell’editoria anarchica nel mondo. Ora lo regaliamo anche a voi. Potete scaricarlo liberamente qui in bassa risoluzione. Se preferite la qualità del cartaceo, è ancora disponibile presso la Biblioteca G. Domaschi, aperta ogni giovedì dalle 17 alle 19 in salita S. Sepolcro 6/b a Verona, presso La Sobilla.

Scarica Anarchy Books

_A-mostra17

Posted in 2014 | Commenti disabilitati su Scarica Anarchy Books. Un viaggio attraverso la grafica delle fiere dell’editoria anarchica nel mondo

… Nemmeno la Summer storm ha potuto nulla

BC_final_014Quest’anno abbiamo discusso del militarismo di stato, della partecipazione in Val di Susa e della stregoneria finanziaria con Marco Aime, messo in scena la terribile pestilenza del Morbo rosa in una Verona dei tempi antichi con la Piccola compagnia improvvisata, Guy de Guillon, Gianni Burato e L’ombroso, ascoltato storie galeotte di tatuaggi con Sailor Vito, di resistenza ai ladri di sport con Ivan Grozny, guardato allo specchio l’identità musicale italiana percepita in Russia con Marco Raffaini, rievocato l’avventura sovversiva di un indimenticabile collettivo musicale come i Crass con Marco Pandin ed Enrico Bernardi, vissuto l’esperienza della transizione FtM con Simone Cangelosi, dibattuto sul fumetto indipendente e autoprodotto con Sara Pavan, Ivan Hurricane e Andrea Coccia, riflettuto con Massimo Filippi sullo sfruttamento animale e il dominio antropocentrico.

E poi abbiamo bersagliato Tommi GB in un epico rodeo di rigori, ascoltato il richiamo dei mariachi con i Cactus Quillers e il sound di dj Fazo, ammirato la poesia visiva e sonora delle Canaglie in Nontazzardare, indossato le magliette serigrafate live da Oldmandie, inveito contro inguardabili esibizionisti e gridato alla truffa contro il sigometro taroccato (complotto!). Per la decima edizione di Brutti caratteri ci siamo regalati sette giornate in due fine settimana, cinque luoghi diversi, tre mostre, due libri autoprodotti… e sauna gratis per tutt* con il Circo delle croste.

Vogliamo ringraziare chi è intervenut* e chi ha voluto darci una mano, esibirsi, banchettare o semplicemente lanciare un ortaggio, partecipare a un incontro, bersi qualcosa o cercare un libro. E ricordare che per il nostro brutto carattere siamo volutamente senza sponsor o finanziamenti occulti.

Noi ci abbiamo preso gusto… e voi? Potrete risponderci l’anno prossimo.

I Brutti caratteri

Il ricavato di Brutti caratteri 2014 serve a:

– acquistare nuovi volumi per la Biblioteca G. Domaschi – spazio culturale anarchico

– sostenere le spese del Circolo Pink di via Scrimiari 7, dove ha sede la biblioteca

Posted in 2014 | Commenti disabilitati su … Nemmeno la Summer storm ha potuto nulla

LE CANAGLIE in NONTAZZARDARE stasera sul palco di Brutti Caratteri

“Nontazzardare”.

Un titolo, un gioco di parole, un avvertimento!

le canaglie nontazzardareUna performance che unisce musica e illustrazione dal vivo. Tre esecutori d’eccezione sono i protagonisti di questo divertissement: un koala, un coniglio e un gallo. I performer infatti indossano maschere di animali. Massimiliano, nelle vesti del “pennuto” compone dal vivo musica indietronica mentre poco più in là Federico e Giacomo, in arte Ambè2, rispettivamente il coniglio ed il koala, a ritmo di musica disegnano simultaneamente sullo stesso supporto. Ciò che creano fa parte di una storia più ampia che viene a poco a poco svelata. Una telecamera riprende le mani che disegnano e un proiettore riproduce su uno schermo l’illustrazione che via via si compone. Ma non è finita qui, in alternanza alla ripresa della diretta, vengono mixate e proiettate delle animazioni che raccontano la storia di questi animali: le bischerate di tre Canaglie, con tre percorsi differenti, unite da un esplosivo destino comune.

Le canaglie si esibiranno stasera alle 22 all’Opificio. Anche in caso di Summer Storm!

Posted in 2014 | Commenti disabilitati su LE CANAGLIE in NONTAZZARDARE stasera sul palco di Brutti Caratteri